Cannibali e assassini fra l’America e la Padania – Tre racconti di Iannozzi Giuseppe

 

Cannibali e assassini fra l’America e la Padania
Tre racconti di Iannozzi Giuseppe

IL CANNIBALE DELLA PADANIA

La macellazione era stata più facile del previsto. Tutto liscio come l’olio. Adesso il pezzo stava appeso a un gancio nella cella frigorifera. Tirò un sospiro di sollievo, e felice si pulì le mani sporche di sangue sul grembiale. Uscì e chiuse la cella frigorifera, poi diede una rapida occhiata alla temperatura segnata dal termometro: la carne si sarebbe conservata a lungo in ottime condizioni.
Contento come una pasqua, sorriso a trentadue denti, era bell’e pronto a disporsi dietro al bancone.
Era ormai quasi l’ora di aprire al pubblico. La sua macelleria non aveva mai perso un…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2018/07/08/cannibali-e-assassini-fra-lamerica-e-la-padania-tre-racconti-di-iannozzi-giuseppe/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.