Incipit: Don Chisciotte della Mancia di Cervantes

"Viveva, non ha molto, in una terra della Mancia, che non voglio ricordare come si chiami, un idalgo di quelli che tengono lance nella rastrelliera, targhe antiche, magro ronzino e cane da caccia. Egli consumava tre quarte parti della sua rendita per mangiare piuttosto bue che castrato, carne con sa... Leggi >>

 

Diario di uno scrittore Episodio I

Le luci dell’alba erano ormai una consuetudine, un rito quasi magico che avevano trasformato l’ora del caffè, in un momento dal gusto irrinunciabile. Quattro minuti di lungo silenzio che accompagnavano in veranda il giovane scrittore Gab, il cui pensiero puntualmente si perdeva  tra i rumo... Leggi >>


 

Una disfatta totale e definitiva

Una disfatta totale e definitiva ANTOLOGIA VOL. 169 Iannozzi Giuseppe IL GIOCO il gioco si è fatto pesante e io solo anelo a una disfatta totale e definitiva quando il maligno vince puoi solo accettarlo come uno di famiglia aveva in mano carte più forti delle mie aveva in testa piani che potevo i... Leggi >>


 

Lina Schwarz

Sulla sua tomba, sotto il nome tanto celebre, volle fosse scritto "detta zia Lina", per ricordare a chi legge il suo epitaffio, il grande amore nutrito verso i bimbi di ogni regione e di tutti i tempi….Lina Schwarz artista poliedrica dalla mente vivace, nacque a Verona nel 1876, poetessa e scrittr... Leggi >>