Irène Némirovsky – Lo sconosciuto – EDB – Recensione di Iannozzi Giuseppe

 

Irène Némirovsky – Lo sconosciuto
Anche oggi fratelli che uccidono altri fratelli

Iannozzi Giuseppe

Forse, Lo sconosciuto faceva parte di un progetto più vasto, di un romanzo, non possiamo saperlo, non con assoluta certezza. E però noi lettori siamo fortunati perché Lo sconosciuto, sotto forma di novella, è lettura che è arrivata sino a noi e che non manca di compiutezza.
Irène Némirovsky, di origine ebraica, convertita al cristianesimo nel 1938, non riuscì a sfuggire alla follia nazista; arrestata dai nazisti, fu deportata nel luglio del 1942 ad Auschwitz, dove morì di tifo dopo un mese di prigionia. Le opere…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2018/01/29/irene-nemirovsky-lo-sconosciuto-edb-recensione-di-iannozzi-giuseppe/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.