Il grande peccatore – Ferruccio Parazzoli – Bompiani

 

IL GRANDE PECCATORE
Ferruccio Parazzoli
Bompiani

«Ho solamente portato all’estremo quello che voi non avete osato portare neppure a mezza strada»

Uscito dopo quattro anni dal penitenziario siberiano di Omsk, Fedor Michailovich è un uomo profondamente malato ma assetato di vita e di gloria letteraria. Nel suo animo, diviso tra l’orrore e l’attrazione del male, si agitano sentimenti opposti: l’amore, di cui va alla disperata ricerca, il rifiuto di concedersi, chiuso in un esasperato egocentrismo, e l’insanabile passione per il gioco d’azzardo. Chi lo racconta è Razumichin, personaggio di «Delitto e Castigo», e amico di Raskòlnikov. Razumichin vive di…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2019/06/15/il-grande-peccatore-ferruccio-parazzoli-bompiani/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.