Si diranno di me le peggiori cose

 

Si diranno di me le peggiori cose
ANTOLOGIA VOL. 141

Iannozzi Giuseppe

ALL’OBLIO DESTINATI

destinati ad amare
per due graffi di solitudine sulla schiena
destinati a fare i buffoni
per un sorriso di piorrea e una dentiera
destinati a cauterizzare l’occhio
per non vedere chi vicino a noi muore

destinati ad essere eterni stupidi stupiti,
pallottole lanciate nello spazio
per incontrare della carne la fragilità

…lecchiamoci le ferite
o cominciamo a cadere
come foglie al vento
nella tomba dell’oblio

ARGENTO SULLE TEMPIE

Quanta, quanta vita andata Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2019/05/09/si-diranno-di-me-le-peggiori-cose/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.