Vivevo per il suono della tua voce

 

Vivevo per il suono della tua voce
ANTOLOGIA VOL. 131

Iannozzi Giuseppe

VIVEVO

Vivevo per il suono della tua voce
Vivevo per quella luce
dentro agli occhi tuoi
Quasi felice
tentato ero di creder in Dio

ERANO CRISANTEMI D’AMORE

Erano crisantemi d’amore
Ma dorme la casa laggiù
all’eco e ai passi di chi bussa chiusa
E si cantano in strada canzoni tristi
che la nebbia prendono in loro compagnia,
quasi con benevola nostalgia

Ma dorme la casa laggiù
Dorme la casa che un dì un uomo amò
E furtivo fugge dalla chiesa antistante
il prete che la Legge l’ha…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2019/04/02/vivevo-per-il-suono-della-tua-voce/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.