La città degli Angeli sfida Pound a scacchi

 

La città degli Angeli
sfida Pound a scacchi

Iannozzi Giuseppe

Sono tornato dal Maestro

Ho fumato il corpo di mille sigarette
e mi sono fatto monaco per mille anni
prima d’accompagnarmi qui da te
con il coraggio sfumato degl’uomini
senza speranza

I giorni passavano lenti
in compagnia della tua assenza
Il Maestro m’invitava
a stringere forte i denti,
a imitare il colibrì;
la mia azione fu la scemenza
di dormire attaccato alla bottiglia
mentre i rami perdevano
foglie e fiori

Una montagna di grasso
è presto diventata la pancia;
per questo mi sono svegliato
e…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2016/12/28/la-citta-degli-angeli-sfida-pound-a-scacchi/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.