Restituitemi alla poesia di Playboy e del National Geographic

 

Restituitemi alla poesia di Playboy e del National Geographic
ANTOLOGIA VOL. 36

Iannozzi Giuseppe

In questo mondo creato

Giorni pavidi
in questo mondo creato
negli avanzi
di chi ci ha condannato
comandato
morto fiato
in petto.

Bordello

Oh, Amore Bello,
non così bello,
solo s’ama
il m’ama non m’ama
come in un bordello
mentre la terra
in guerra!

Nel ventre

Giovani
sol prima
che la baionetta
nel ventre fratello
affondata.

Macerie

La strada solita Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2018/02/01/restituitemi-alla-poesia-di-playboy-e-del-national-geographic/



Altri post che ti piaceranno:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *