Gabriele Galloni e i suoi “Slittamenti” poetici

 

Gabriele Galloni è nato a Roma nel 1995 e Slittamenti è la sua prima pubblicazione per Augh Edizioni, una casa editrice del gruppo editoriale Alter Ego.

Gli Slittamenti di Gabriele Galloni arrivano alla percezione dei sensi con movimento ascendente, come nella dinamica di  un rapporto amoroso.

Poesie che partono dal basso ventre, dall’intestino come luogo vulnerabile agli insulti emozionali fino ad arrivare al cuore, un percorso lineare. Lì i versi vengono ulteriormente mondati dagli artifici inutili della parola-tappezzeria fino a giungere alla cima razionale. L’intelletto agile e nevrile si fa beffa quindi delle tempeste servili dell’amore, del sesso, delle relazioni umane.

Quando un poeta…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/culturamente/lhEa/~3/vta5JV3_aPI/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *