“Il palazzo delle lacrime” di Paolo Grugni: il centro del potere non è il centro della verità – recensione di Iannozzi Giuseppe

 

“Il palazzo delle lacrime” di Paolo Grugni
Il centro del potere non è il centro della verità

Iannozzi Giuseppe

Il Palazzo delle lacrime è l’ultimo lavoro di Paolo Grugni, un romanzo forte che mette alle strette un certo comunismo, quello di stampo leninista-stalinista. L’autore fa sua la lezione di John le Carré e Léo Malet, adoperando uno stile diretto e preciso che non lascia spazio a fraintendimenti. Il palazzo delle lacrime è forse il lavoro più maturo e compiuto di Paolo Grugni, scrittore che nel corso della sua carriera, a costo di rendersi antipatico a più di qualcuno, ha sempre…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2019/10/30/il-palazzo-delle-lacrime-di-paolo-grugni-il-centro-del-potere-non-e-il-centro-della-verita-recensione-di-iannozzi-giuseppe/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.