CAMPACAVALLO – NADIA FAGIOLO RACCONTA

 

CAMPACAVALLO
Un racconto di Nadia Fagiolo

A Campacavallo ci stanno poche anime, però si danno tutte un gran daffare, in particolar modo Giuseppe che regge le redini di una bottega. A Campacavallo non si muore di noia, poco ma sicuro. Non mi credete? E’ molto meglio di Dynasty e Beautiful, perché Nadia Fagiolo non scrive in maniera seriale e scontata. Campacavallo è un racconto che si inserisce in un ben specifico filone letterario, quello lanciato da Andrea Vitali. In Campavallo convergono ironia, realismo e immaginazione. E’ questa una formula narrativa che rende il racconto particolarmente avvincente e credibile: i personaggi sono tutti icastici, così tanto che par quasi di…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2019/06/10/campacavallo-nadia-fagiolo-racconta/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.