Prendi questa mano, prendi questa piuma

 

Prendi questa mano, prendi questa piuma
ANTOLOGIA VOL. 138

Iannozzi Giuseppe

PRENDI QUESTA MANO,
PRENDI QUESTA PIUMA

(inedita)

Prendi questa mano
Non badare al nano
che fa il verso
all’ombra sua
credendola gigante

Prendi,
prendi questa carezza
Sia il tuo cuscino
Sopportala,
ha su il peso d’una piuma
Sul cuore reggila
e peserà lei
il battito della vita
che t’appartiene

Inciampato è
il nano
nell’ombra sua:
rotola ora via,
e mille volti lo ridono

Ma tu,
ricevi tu questa carezza,
la piuma che è,
l’amore che sa dare Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2019/05/01/prendi-questa-mano-prendi-questa-piuma/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.