In un fulmine a ciel sereno – Antologico – Poesie di Iannozzi Giuseppe

 

In un fulmine a ciel sereno
Antologico

Iannozzi Giuseppe

Amor di libertà

Mi chiederai perché,
perché te e non un’altra
Ti risponderò che,
che mi sono innamorato di te,
dei tuoi occhi che sorridono al sole e alla luna,
perché più belli dei miei, perché persi e sognanti
la profondità delle stelle, dell’infinito perso lassù

Ti par buffo che,
che uno che va in giro a fare l’uomo,
che uno grande e grosso sia davanti a te
con una rosa soltanto e un sorriso d’imbarazzo
E’ perché, perché sì, mi son giocata la fortuna
in un fulmine a ciel sereno, senza pensarci su

Senza mai, senza mai…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2016/08/19/in-un-fulmine-a-ciel-sereno-antologico-poesie-di-iannozzi-giuseppe/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.