Tristezze infinite e amori perduti. Rare ed inedite

Tristezze infinite e amori perduti
Rare ed inedite

Iannozzi Giuseppe

La Montagna Incantata

Che fine hai fatto?
Il gatto t’ha mangiata la lingua,
o che altro?
La Montagna Incantata – una triste storia
E tutti i sogni di Frances Farmer
erano corridoi di pazzia
E tutti gli incubi di Hitler
cumuli di uomini presi alla schiena,
e poi subito dati l’uno sull’altro
sulla schiena in orizzontale

Oh, che mondo,
che mondo abbiamo visto – sofferto
Il tuo sguardo dove sarà? E il mio?
Lunatici, invischiati nella realtà,
e ogni rivoluzione parla solo per sé
E, a voler esser…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2016/01/11/tristezze-infinite-e-amori-perduti-rare-ed-inedite/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.