CINQUANTA SFUMATURE DI CENERENTOLA, di Anna Talò.

La mia personale battaglia contro questa paccottiglia libresca continua imperterrita, e fino a quando ci saranno articoli come questo, della bravissima Anna Talò, nutrirò speranza nel genere femminile. Grazie Anna, mi hai regalato un sorriso che voglio condividere!
(Articolo pubblicato sul magazine on line www.illibraio.it)

Non che ci si discosti molto dalla vecchia, cara, inossidabile Cenerentola. Di solito, Lui è più grande d’età, è realizzato, ha un sacco di soldi. Lei arriva a fine mese sudando sette camicie, fa due lavori, è all’università grazie a una borsa di studio, ha bisogno di un prestito. Lui ha successo, Lei non ancora. Lui le può risolvere la vita, Lei gli permetterà di farlo. Vissero felici e contenti…
Leggi l’intero articolo su: http://www.cosedalettrici.com/2015/10/cinquanta-sfumature-di-cenerentola-di.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.