Il buio dell’anima nello spettacolo “Il Qui e l’Oltre”

“Il Qui e l’Oltre”, in scena al Teatro Trastevere, è una storia di emarginazione, voglia di riscatto e disperazione. In una sola parola, d’immigrazione.
Anna è una giovane tenente impegnata in missioni di salvataggio. Mette sempre tutto l’impegno e tutta l’anima nel suo lavoro. Anna è una donna sola, terribilmente sola, anche perché un ufficiale deve essere professionale, non deve farsi prendere dall’emozione, ma il dolore delle persone con le quali entra a contatto le divora l’anima.Di questo parla “IL QUI E L’OLTRE” una produzione Abraxa Teatro in scena il 26 ed il 27 novembre 2015 presso il Teatro Trastevere nell’ambito dell’VIII edizione del Festival “EXIT – Emergenze per Identità Teatrali”. Il testo è tratto dal…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/culturamente/~3/zOk4b6WB0ek/teatro-trastevere-il-qui-e-l-oltre.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.