Les Ballets Jazz de Montréal da standing ovation al Brancaccio

Appuntamento infrasettimanale al Brancaccio che, dopo il successo ottenuto con lo spettacolo Moulin Rouge – The Ballet, propone al pubblico capitolino un’altra compagnia canadese: Les Ballets Jazz de Montréal (BJM). Tre i lavori portati in scena martedì 17 novembre, con unica replica mercoledì 18, ognuno idoneo a sintetizzare la natura versatile e virtuosistica di questa storica compagnia, fondata nel 1972.

La serata si apre con Mono Lisa, creazione di rara e raffinata bellezza del coreografo israeliano Itzik Galili. A Céline Cassone e Alexander Hille è affidato l’arduo compito di eseguire un pas de deux tra i più impegnativi del repertorio moderno, capace di…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/culturamente/~3/2CuqVE3MX-8/les-ballets-jazz-de-montreal-teatro-brancaccio.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.