Due partite: un coinvolgente racconto a quattro voci sulle donne

Dalla pièce teatrale di Cristina Comencini, per la regia di Paola Rota, all’Ambra Jovinelli va in scena “Due Partite”, un coinvolgente racconto a quattro voci sulle donne, tra desideri di maternità, sogni di rivalsa, speranze mai sopite e disillusioni ferocemente attuali.Sono quattro donne, quattro amiche che si ritrovano ogni giovedì per giocare a carte in un salotto. Sono diversissime tra loro: Gabriella (Giulia Bevilacqua) insoddisfatta e scontenta per aver dovuto lasciare la musica dopo essersi sposata, mentre suo marito continua a suonare e a viaggiare per il mondo; Claudia ( Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/culturamente/~3/LuIkrJfusVA/due-partite-ambra-jovinelli.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.