EFFETTI COLLATERALI. La felicità non è di questo mondo

 

EFFETTI COLLATERALI
La felicità non è di questo mondo

Iannozzi Giuseppe

CULETTO A CUORE

Il sole era alto. Io avevo un gran sonno: per tutta la notte non ero riuscito a chiudere occhio. Pensieri, come serpenti nella testa. La luce mi dava fastidio agli occhi, tanto che fui costretto a mascherarli con un paio di occhiali da sole molto scuri.
La incontrai. Io non la riconobbi. Era passato tanto di quel tempo. Dio! Non sapevo neanche quanto. Fu lei a riconoscermi. Teneva per mano due bambini, entrambi taciturni, con il broncio, quasi fossero in collera con la madre.
“Tu sei Marco. Non sei cambiato.”
“Non mi ricordo di te…”,…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2018/05/23/effetti-collaterali-la-felicita-non-e-di-questo-mondo/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.