Bella ragazza dei miei vent’anni

 

Bella ragazza dei miei vent’anni
ANTOLOGIA VOL. 27

Iannozzi Giuseppe

Bella ragazza dei miei vent’anni

Nei miei occhi tristi vivo è il pianto
che il tempo non ha saputo consumare
Ancora a te io penso, bella ragazza
dei miei vent’anni, della giovinezza
tenera e sì tanto fragile di rose in fiore
Gli errori insieme li abbiamo segnati
Non sono però bastati a consegnarci
al presente belli com’eravamo ieri,
stupidi e innocenti, con la testa persa
fra nuvole di rivoluzioni

Sangue di colomba bagna il viso
Silenti lacrime dagli occhi ancora
per te, per te che ho amato tanto,
con la…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2018/01/18/bella-ragazza-dei-miei-ventanni/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *