FAHRENHEIT 451 – È così facile perdere la pazienza

 

FAHRENHEIT 451
È così facile perdere la pazienza

Iannozzi Giuseppe

FAHRENHEIT 451
(maneggiare con cura)

E tu così bella a me – maneggiare con cura! –
come un’arma disegnata fra i colori dell’arcobaleno
m’insegni che il fuoco può far male,
che il destino dell’uomo lo può devastare in un lager di fiamme
Butto un libro dalla finestra, Fahrenheit 451
e un vecchio prete lo raccoglie, lo sfoglia, lo spoglia
E io divento tanto ma tanto geloso, e arrossisco, quasi piango

Ultimamente non sono in piena forma,
sono arrivato al capolinea, alla pagina 451
e il sole mi fa strani…
Leggi l’intero articolo su: https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2017/08/19/fahrenheit-451-e-cosi-facile-perdere-la-pazienza/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.