Recensione: i custodi di Slade House, di David Mitchell – Edizioni Frassinelli

 

Non conoscevo affatto David Mitchell, ma da quando questo suo romanzo è stato dato alle stampe mi ha preso un’irresistibile curiosità di leggerlo. Io che non amo molto i fantasy, con qualche rara eccezione, alla fine non ho saputo resistere. Sono uscita ancora una volta dalla mia zona di comfort, ed ancora una volta farlo  si è rivelato un’ottima scelta. Non è un fantasy nel senso classico del termine ma racchiude più generi insieme,  ragione per cui  incasellarlo a forza in qualche definizione è riduttivo e non gli rende giustizia. Non che ci sia nulla di male ad essere un fantasy, ci mancherebbe. Ma questo libro non lo è, per cui la definizione potrebbe essere fuorviante. E’ un fantasy ma anche un romanzo gotico, un horror, un thriller, un romanzo…
Leggi l’intero articolo su: http://cosedalettrici.blogspot.com/2017/03/recensione-i-custodi-di-slade-house-di.html



Altri post che ti piaceranno:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *