Recensione: L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome di Alice Basso

 

Ricordo benissimo la prima volta che ho visto questo libro; niente mi aveva particolarmente colpita, non la copertina, seppur carina, né la trama che mi pareva un po’ confusa. Non fosse stato per Mirya, che me l’ha caldamente consigliato, mi sarei perso uno dei libri più divertenti e ben scritti degli ultimi anni.

Seguite il suo (e il mio) consiglio, leggete “L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome” di Alice Basso (Garzanti). Qui vi spiego perché.

Dietro un ciuffo di capelli neri e vestiti altrettanto scuri, Vani nasconde un viso da ragazzina e una…
Leggi l’intero articolo su: https://wonderfulmonsterbook.wordpress.com/2016/10/06/recensione-limprevedibile-piano-della-scrittrice-senza-nome-di-alice-basso/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *